Domenica, Aprile 30, 2017

Colore e profumo per un piatto sano: riso venere con gamberi e zucchineMangiare sano e mangiare buono non per forza si contraddicono! Questo piatto ne è un classico esempio e ve lo voglio far conoscere perché lo trovo di una bontà incredibile. Il riso Venere, a differenza di quanto molti credono, è un riso italiano (certo, nato da un incrocio tra un riso nero asiatico e uno italiano), coltivato in Piemonte. E’ una ricetta quindi meno esotica di quello che può sembrare all’apparenza. Iniziamo?

 

 



INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di riso Venere
250 gr. di code di gambero
2 zucchine
una cipolla dorata
uno spicchio d’aglio
erba cipollina fresca
40 ml. di olio evo
un lime
olio evo
sale
pepe

PROCEDIMENTO:
Laviamo le zucchine, le spuntiamo poi le tagliamo prima in rondelle poi ogni rondella in 4 parti.
Lessiamo il riso in acqua salata.
Puliamo e tritiamo sottile la cipolla, che doreremo in un filo di olio evo insieme all’aglio spellato ma intero.
Dopo un paio di minuti aggiungiamo le zucchine che spadelleremo a fuoco medio-alto per 7-8 minuti, dopo aver regolato di sale e pepe.
Puliamo le code di gambero e le uniamo alle zucchine, sfumando con il vino bianco e cuocendo per 4-5 minuti.
Una volta cotto il riso lo scoliamo e lo aggiungiamo a zucchine e gamberi, mescolando bene il tutto.
Profumiamo con l’erba cipollina sminuzzata e una spruzzata di succo di lime.
Buon appetito!


Samantha Pascotto

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION