Domenica, Dicembre 17, 2017

milano polizia stazione de chiricoMilano, 2 maggio - "Ancora una volta sorprende l'atteggiamento di Majorino. Oggi contro i controlli delle Forze dell'Ordine in Stazione Centrale. Solo su una cosa sono d'accordo con lui: dovrebbero essere eseguiti ogni giorno e non solo a spot per far contenta la Rozza. L'assessore al welfare del Comune di Milano è sempre più schierato a favore dei profughi mentre sembra essersi completamente dimenticato di tutti gli italiani che in silenzio subiscono gli arrivi dei profughi senza che né il Comune né lo Stato se ne rendano conto nonostante le proteste dei residenti del quartiere. Un'amministrazione concentrata sulla sfilata del 20 maggio mentre ci sono milanesi che vivono di stenti nel silenzio assordante di Sala che dispensa consigli per le regionali. Che brutta fine, povera Milano".

Così replica Alessandro De Chirico, Vice Capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino, alle parole dell'Assessore Majorino che si interroga sull'utilità dell'operazione di Polizia condotta oggi nell'area della Stazione Centrale di Milano.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION