Martedì, Giugno 27, 2017

milano corruzione de chiricoMilano, 4 aprile - "Gli arresti di questa mattina stanno facendo emergere episodi di corruzione davvero poco edificanti per l'Ente e per i lavoratori. Il tema della burocrazia viene affrontato da anni in campagna elettorale, ma da sempre la sinistra fa in modo che tutto rimanga al livello di chiacchiere da bar. Non è più accettabile. I cittadini lamentano iter macchinosi e interminabili. Io stesso ho notato difficoltà per avere risposte puntuali e in tempi stretti. Per qualsiasi informazione bisogna fare un accesso agli atti. Ora il punto è sapere che cosa ha intenzione di fare quest'amministrazione per snellire le procedure e togliere un po' di potere in mano ai funzionari. Sala ha nominato un assessore che dovrebbe occuparsi anche di questo. Ma Lipparini sembra non pervenuto. Giovedi in aula gli chiederemo conto, sempre che ci degni della sua presenza. A meno che non necessiti di un invito su carta bollata".

Così Alessandro De Chirico, Vice capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION