Martedì, Settembre 25, 2018

la voce chi siamo

crescita economiaVenezia, 13 gennaio - L'Ufficio Studi della CGIA di Mestre ritiene che l'economia italiana, pur essendo il peggio alle spalle, stenta a ripartire mettendoci all'ultimo posto in Europa nelle previsioni della Commissione Europea per il 2018.

L'1,5% registrato nel 2017 in termini di miglioramento, rischia già di perdersi nel corso di quest'anno. Secondo la CGIA, nel 2018 il PIL nazionale reale crescerà dell'1,3%. Meglio di noi, persino la Grecia le cui previsioni danno una crescita del 2,5%.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION