Martedì, Settembre 25, 2018

racitiCatania, 13 gennaio - Daniele Micale, uno degli autori dell'omicidio dell'Ispettore di Polizia, Filippo Raciti, ucciso il 2 febbraio 2007 fuori dallo Stadio Massimino di Catania, durante il derby con il Palermo, è in stato di semilibertà da poco prima di Natale.

Micale era stato condannato in via definitiva ad 11 anni di reclusione a novembre 2012 per omicidio preterintenzionale. Con lui, Antonino Speziale, minorenne all'epoca dei fatti.

Micale ha già scontato metà della pena.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION