Mercoledì, Giugno 20, 2018

berlusconi milanMilano, 13 gennaio - Secondo quanto affermato stamane dai quotidiani 'La Stampa' ed 'Il Secolo XIX', la Procura di Milano avrebbe aperto un fascicolo d'inchiesta finalizzato ad indagare sulla cessione del Milan, da Silvio Berlusconi all'imprenditore cinese Yonghong Li.

Secondo i giudici del Capoluogo lombardo, la Società potrebbe essere stata venduta ad un prezzo gonfiato e successivamente, sarebbe rientrata quella che viene definita una "cifra sostanziosa". Da qui, la possibilità che possa essersi configurato il reato di riciclaggio.

La vendita del Milan è stata formalizzata nello scorso mese di aprile ad un prezzo di 740 milioni di euro.

AGGIORNAMENTO

ORE 12,15 - "Allo stato non esistono procedimenti penali sulla compravendita dell' A.C. Milan". E' quanto afferma il Procuratore capo della Repubblica di Milano, Francesco Greco.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION